venerdì 21 giugno 2013

lunedì 17 giugno 2013

Tramonto a Viareggio

..e dopo una giornata di cave e marmo....relax a Viareggio ammirando uno stupendo tramonto


domenica 16 giugno 2013

Carrara Marble tour - Cave di Fantiscritti

...e dopo aver visitato la cava all'interno, abbiamo fatto il tour in 4x4... Molto interessante, il paesaggio affascinante, molto particolare...ma che caldo!!!




Marmo tour a Carrara

Piacevole visita all'interno della cava di Fantiscritti, la guida é stata simpaticissima!






giovedì 13 giugno 2013

Open dAy a Grotta Giusti - Monsummano terme


Sabato 22 Giugno dalle 10.00 alle 18.00


SOLO IN QUESTA GIORNATA
 

con l'ingresso in piscina termale potrai accedere a prove gratuite di trattamenti estetici corpo e viso, trattamenti masso-fisioterapici, sessioni di gruppo di Aqua Gym, Aqua Dance e Fit-ball e acquistare, con sconti speciali, trattamenti/abbonamenti da usufruire in tutto l'anno. 

alle ore 15.00 "Ama il tuo corpo e il tuo corpo amerà te"
 
presso il Bioaquam Cafè la dr.ssa Caterina Tornani - Mental Coach - illustrerà come mantenersi in forma, piacere a sé stessi e agli altri, prendendosi cura del proprio corpo e della propria mente, attraverso uno stile di vita sano.


Segui Grotta Giusti - www.grottagiustispa.com   
Tel. 0572 90771 
spabooking@grottagiustispa.com 


AperiSpa a Grotta Giusti-Monsummano Terme

Sconto per i gentili ospiti di Villa Amoroni

INAUGURAZIONE STAGIONE ESTIVA 2013  
 
   
Venerdì 21 Giugno  
dalle 20.00 a mezzanotte   
bagno in piscina termale,  
bagno di vapore in grotta,   
aperitivo a buffet,  
lounge music...e tanto divertimento!
 
 

Ingresso AperiSpa € 25,00 * 

dal 5 luglio Ingresso AperiSpa con massaggio (25') a bordo piscina  € 55,00* 
Ingresso dalle 22 alle 24 per bagno in piscina termale € 15,00 
*10% DI SCONTO PER CHI PRENOTA ON-LINE 



“Wim Delvoye Lucca”

Per i gentili ospiti di Villa Amoroni riduzione sul biglietto d'ingresso

Luogo: Chiesa di San Cristoforo, Lucca - Italy

Progetto ideato e coordinato da WIM DELVOYE e LALLA’S JOIN di STEFANIA TROLLI
Promosso e organizzato dalla ASSOCIAZIONE SAN CRISTOFORO ArtPhilosophyScienceSpirituality Coordinamento generale di ARTURO NARDINI

L’Associazione San Cristoforo ha inaugurato nell’omonima chiesa a Lucca la mostra personale dellartista belga di fama internazionale Wim Delvoye.
L’evento è patrocinato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Toscana, Comune e Provincia di Lucca, altre istituzioni locali e Academia Belgica di Roma.

Nella location sono presenti una torre monumentale alta 11 metri (Untitled), esposta al Louvre di Parigi sino al gennaio 2013, sette sculture in bronzo (Holy Family Series) e una scultura appositamente realizzata per la mostra di Lucca con il marmo delle Alpi Apuane (Double Coccyx).
Concepita espressamente per i suggestivi spazi dell’edificio, riunisce una serie di opere che dialogano in maniera suggestiva non solo in maniera formale ma anche simbolica con le navate, l’altare e l’abside, per dare vita a corrispondenze sorprendenti tra arte antica e arte moderna. Così la struttura gotica di Untitled, una torre monumentale alta 11 metri posta al centro della navata centrale, e le linee barocche dei crocefissi delle sculture che fanno parte della serie Holy Family si integrano nella struttura romanica della chiesa, rendendola ancora più suggestiva. Un dialogo che coinvolge non soltanto l’edificio attuale ma la sua storia, che l’artista rilegge in chiave surreale, in un contrasto di stili e manufatti che apre a interessanti riflessioni sul rapporto tra religione e arte contemporanea.
” Mi è piaciuto il fatto che San Cristoforo fosse una chiesa. E’ un bell’edificio, costruito con buoni materiali, di belle dimensioni, carico di storia e denso di significati simbolici. Mi piace il fatto di entrare in una relazione diretta con il territorio attraverso l’utilizzo dei suoi materiali all’interno del mio lavoro.” spiega Delvoye.

Biografia: Nato a Wervik nel 1965, Wim Delvoye vive e lavora a Gent, Belgio. E’ un’artista neo-concettuale, noto per la sua inventiva: il suo lavoro è eclettico, il suo interesse varia tra una vasta gamma di temi, dal corpo umano alla Chiesa cattolica. Ha ottenuto l’attenzione della critica internazionale partecipando alla Biennale di Venezia nel 1990 e nel 1999. La sua ultima grande mostra è stata quella del Louvre di Parigi, terminata a settembre 2012, in cui l’artista ha introdotto i propri lavori negli appartamenti di Napoleone III, nelle sale gotiche del Dipartimento degli oggetti decorativi e nei Giardini di Tuileries, ed ha installato nella celebre piramide di Pei una splendida torre avvitata su se stessa, ora a San Cristoforo.

2 Marzo 1 Settembre 2013

lun - dom 10.00 - 20.00 Tel. + 39 0583 957660 Studio Contatto
Studio Headline

info@artscristoforolucca.com www.artscristoforolucca.com uffstampa1@artscristoforolucca.com
Tel. 055 602834 cultura@hlstampa.com



Bertil Vallien 8 Rooms Palazzo Guinigi, Lucca

Per i gentili ospiti di Villa Amoroni riduzione sul prezzo di ingresso

Luogo: Palazzo Guinigi, via Guinigi 29 Lucca Italy Date: 20 Aprile 1 Settembre 2013

Progetto ideato e curato da LALLA’S JOIN di STEFANIA TROLLI e ADRIANO BERENGO
In collaborazione con KOSTA BODA e FRANCESCA GIUBILEI
Promosso e organizzato dalla ASSOCIAZIONE SAN CRISTOFORO ArtPhilosophyScienceSpirituality In collaborazione con COMUNE DI LUCCA
Coordinamento generale di ARTURO NARDINI

L’Associazione San Cristoforo ha inaugurato sabato 20 aprile la mostra, ideata e coordinata da Lalla’s Join di Stefania Trolli e Adriano Berengo, organizzata e promossa dall’Associazione stessa in collaborazione con il Comune di Lucca, che presenta, nello storico Palazzo lucchese, circa sessanta opere in vetro realizzate da Vallien nel corso della sua carriera presso gli studi svedesi di Kosta Boda, partner produttivo per tutti i suoi lavori.

La mostra intende mettere in luce la forte relazione tra gli aspetti progettuali della sua ricerca e la concretizzazione delle idee, che divengono opere in vetro in stretta relazione e dialogo con l’ambiente che le ospita, sottolineando il particolare interesse dell’artista per il rapporto dell’uomo con l’ambiente, con la storia, con il sacro e con il tempo, insomma con i segni della società contemporanea.

L’opera di questo artista, così radicata nella tradizione scultorea e vetraria, per quanto riguarda le tecniche e il materiale, e allo stesso tempo così protesa verso la contemporaneità per le tematiche toccate, diventa un punto di vista unico e critico sulla rappresentazione esistenziale dell’uomo contemporaneo.
Bertil Vallien, inventore di una particolare e unica tecnica di lavorazione del vetro a stampo, è il più famoso artista e designer del vetro svedese a livello internazionale. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti e le sue opere sono esposte nei musei di tutto il mondo.

“Ci sono temi che ritornano continuamente nel mio lavoro. [...] Come la forma della barca. Questa è importante per me come la tela lo è per il pittore. Un portatore di storie e ricordi. Faccio barche che naufragano attraverso i ricordi e i sogni. Le mie barche non richiedono latitudini per navigare, [...] si dirigono verso gli orizzonti della fantasia. Una barca vetrificata, una per Mosè, una per un capo Vichingo.”

Periodo Mostra Luogo
Orario Mostra Informazioni Ufficio Stampa

20 Aprile 1 Settembre 2013

Palazzo Guinigi, Via Guinigi 29 - Lucca mar - dom 10.00 - 18.00


Tel. + 39 0583 957660 Studio Contatto Studio Headline

info@artscristoforolucca.com www.artscristoforolucca.com uffstampa1@artscristoforolucca.com
Tel. 055 602834 cultura@hlstampa.com 


sabato 1 giugno 2013

Sagra della Zuppa di Aquilea

Nella spettacolare location delle colline lucchesi, tra le vigne e le piane del paese di Aquilea si ripete la tradizione della sagra della zuppa di Aquilea . La zuppa,l’olio e vino della fattorie di Aquilea, torte con i becchi di verdura crema e cioccolata , gnocchi e maccheroni fatti ancora come una volta 

La sagra si svolge nei seguenti giorni 27-28 luglio 3-4-10-11 agosto apertura stand ore 19.00
Tutte le sere si potrà gustare la famosa zuppa di Aquilea.