martedì 23 aprile 2013

Marmotour

Venite a "FANTISCRITTI", nel cuore dei bacini marmiferi carraresi, che con il suo scenico panorama immerso nel bianco del marmo rende unico questo ineguagliabile luogo.

Qui lo staff di MARMO TOUR vi accompagnerà al centro delle Alpi Apuane alla scoperta della CAVA IN GALLERIA più bella del mondo!

La visita ha una durata di circa 30 minuti, il primo tratto di 600 mt si svolge in pulmino e una volta in cava sarete guidati in un percorso stabilito (agibilie a tutti, anche disabili) dove potrete osservare i macchinari e vi verrà illustrato come avviene il metodo di taglio e l'estrazione in un ambiente suggestivo in cui si perde il senso delle proporzioni e il tempo si ferma. Un paesaggio quasi lunare che da tanti viene chiamato per le sue immense stanze CATTEDRALE DI MARMO.

Piazzale Fantiscritti, 84 - Miseglia, Carrara (MS)

Tel: 339.7657470
info@marmotour.com



lunedì 22 aprile 2013

Lucca : invasioni digitali

Invasionidigitali è una rete di eventi nazionali rivolti alla diffusione e valorizzazione del patrimonio artistico-culturale italiano attraverso l’utilizzo di Internet e dei social media.



Un progetto ideato da Fabrizio Todisco in collaborazione con la Rete di travel blogger italiani di #iofacciorete, Officina turistica, Instagramers (la community italiana di Instagram) e l’Associazione nazionale piccoli musei, che parte dal basso e che inviterà tutti, blogger, persone particolarmente attive sui social media, e chiunque voglia partecipare, a condividere la propria visione del patrimonio culturale mediante l’utilizzo dei social media.
L’obiettivo è quello di diffondere la cultura dell’utilizzo di internet e dei social media per la promozione, diffusione e fruizione del nostro patrimonio culturale.

Ogni invasione sarà organizzata secondo la formula del blogtour e sarà possibile partecipare ad una delle invasioni in programma o organizzarne liberamente una, tutti i partecipanti potranno realizzare i loro contenuti utilizzando il tag #invasionidigitali, tutti i contenuti realizzati saranno aggregati sul portale invasioni digitali.it
“Chiederemo a tutti di partecipare agli eventi in programma- ha affermato Fabrizio Todisco- e di invadere i musei con smartphone, video e fotocamere e condividere la propria esperienza sui social media. Abbiamo stilato un manifesto che vuole essere una sorta di appello per le istituzioni, proveremo a contribuire con la nostra semplice iniziativa alla promozione e valorizzazione del nostro patrimonio artistico attraverso internet ed i social media-. Caterina Pisu, Community manager per l'associazione nazionale piccoli musei, ha dichiarato: -Ci auguriamo che questa nostra invasione pacifica possa portare una ventata di freschezza e di novità nel mondo dei musei e di tutte le istituzioni culturali.

- Il 23 Aprile alle 10.30 la prima invasione sarà al Museo Paolo Cresci per la Storia dell’Emigrazione Italiana, un piccolo museo che racconta in maniera suggestiva e puntuale il fenomeno migratorio che riguarda da vicino la nostra città e i suoi abitanti in un determinato periodo storico. Testimonianze, documenti e fotografie per capire l’emigrazione di ieri e di oggi. (ingresso libero con visita guidata)
- Il 24 Aprile alle 18.00 vi aspettiamo al museo di Arte Contemporanea Lu.c.c.a che al momento sta ospitando una sensazionale mostra dedicata a Ligabue intitolata “Arte, Genio e Follia”. Una retrospettiva articolata in tre periodi storici con opere inedite che colpisce per la personalità di questo artista controverso. (ingresso alla mostra 7€ da pagare in loco include la visita guidata)

Per maggiori informazioni vi invito a iscrivervi gratuitamente agli eventi qui:
- http://invasionidigitaliluccamuseoemigrazione.eventbrite.it/

- http://invasionidigitaliluccaligabue.eventbrite.it

Fiera di Santa Zita

Dal 24 al 28 aprile 2013 per tutto il giorno, la Fiera di Santa Zita mette in mostra fiori e piante nell'atmosfera colorata e primaverile della suggestiva Piazza Anfiteatro.

Per celebrare Santa Zita, patrona di Lucca, la città allestisce tradizionalmente una mostra mercato in Piazza Anfiteatro nel periodo dell'anniversario della sua morte, il 27 aprile del 1272. I fiori rappresentano un episodio particolarmente importante della vita di Santa Zita. Si narra infatti che la ragazza, domestica presso la ricca famiglia lucchese dei Fatinelli, fu sorprese dal padrone mentre portava nascosti nel grembiule alimenti ai poveri. Di fronte alle sue insistenti richieste, la ragazza mentì dicendo di portare nel suo grembiule fiori e piante e mostrando il contenuto apparvero veramente fiori e piante.

giovedì 4 aprile 2013

VERDEMURA: 5-6-7 aprile 2013


Torna venedì 5, sabato 6 e domenica 7 aprile 2013 il tradizionate appuntamento con la fiera del verde sulle Mura di Lucca. Verdemura 2013, alla sua sesta edizione, sarà collocata come da tradizione nella zona nord delle Mura di Lucca, fra Porta Santa Maria, il baluardo San Martino e il prato verde degli spalti sottostanti.

Verde mura è una fiera 'totale' del verde e della vita all’aria aperta, del mondo del giardinaggio e delle piante, un evento a 360° nella splendida ambientazione delle mura urbane di Lucca, da dove godere di scorci suggestivi sulla città.
Verdemura è una mostra mercato di piante e fiori della tradizione, ma soprattutto di quelli poco noti, insoliti, curiosi e rari. Piante, sementi e bulbi, attrezzature per il giardinaggio e orticoltura, prodotti di artigianato tradizionale, abbigliamento da campagna e da giardino, prodotti ortofrutticoli non trasformati, prodotti alimentari tipici che caratterizzano tanti luoghi della nostra penisola e l’arredo giardino, un settore in grande crescita








Canzoni di F.de André a Lucca 6 aprile

Le immortali canzoni di Fabrizio de Andrè irrompono nel Cantiere della Musica FLAM. Sabato 6 aprile alle 21 al Foro Boario a Lucca la musica del cantautore genovese risuonerà grazie al gruppo Entelechia


Giro in bicicletta domenica 7 aprile

Le vie della città ci aspettano per un viaggio inconsueto tra geologia, storia e natura: domenica 7 aprile nell'anno del cinquecentenario delle Mura di Lucca
facciamo un giro in bicicletta alla scoperta di una città inaspettata.
Ritrovo ore 9.00 in Piazza S.Maria partenza con la propria bicicletta oppure con possibilità di noleggio.
Le origini della città e la sua espansione tra fiuni, canali e fontane; la cerchia delle mura cinquecentesche tra alberi e natura.
La passeggiata è adatta a tutti: sia adulti che bambini.
Il costo della gita è di 8 euro per i soli adulti, comprensivo di un piccolo ristoro a metà percorso.
Per partecipare è necessario iscriversi
telefonando a Laura 3357586358 o Linda 3287682682 ( in orario pomeridiano)
oppure inviando una mail a info@perlambiente.org