venerdì 22 marzo 2013

Giornata FAI di Primavera a LUCCA


I SOTTERRANEI SVELATI. LE MURA DI LUCCA: IL BALUARDO DI SAN COLOMBANO

Indirizzo: Accesso alle Mura da Via della Rosa, 55100, Lucca, LU

Orario: Sabato 23 e Domenica 24, ore 11.00 – 17.00

Note orario: Apprendisti Ciceroni®. Visite guidate anche in lingua straniera a cura dei Ciceroni in lingua

Descrizione: L'imponente cerchia urbana, alta circa 12 metri, con un anello di 4,2 chilometri, è la quarta cinta muraria, giunta praticamente intatta fino ai giorni nostri. La possente struttura difensiva, composta da 11 baluardi e 11 cortine, circondate da ampi spalti a verde, era completata da artiglierie di grosso calibro sistemate dietro gli "orecchioni" dei baluardi. Sotto i baluardi si trovavano ampi locali a volta ben protetti, comunicanti tra loro, che ospitavano viveri e munizioni


LA PIETRA DEL DIAVOLO. PALAZZO BERNARDINI - SALONI DI RAPPRESENTANZA I PIANO

Indirizzo: Piazza Bernardini, 55100, Lucca, LU

Ingresso solo per gli iscritti FAI con possibilità di iscriversi in loco

Orario: Sabato 23, ore 15.00 – 18.00; Domenica 24, ore 11.00 – 17.00

Note orario: Visite guidate

Descrizione: Il palazzo, attribuito a Nicolao Civitali, fu costruito dal 1512 al 1523. In esso si possono notare richiami ai motivi quattrocenteschi fiorentini, sia nella facciata che nella presenza dei gradini in pietra, così come nel cortile interno si possono vedere influssi brunelleschiani. Al piano nobile, le eleganti sale di rappresentanza, attentamente restaurate dall'Associazione Industriali, unitamente al recupero e ristrutturazione di tutti gli ambienti di sua proprietà.


VETRIANO
TEATRINO DI VETRIANO - BENE FAI

Indirizzo: Vetriano – Pescaglia, 55064, Vetriano, LU

Orario: Sabato 23 e Domenica 24, ore 10.00 – 13.00 / 14.00 - 17.00

Descrizione:

Il più piccolo teatro storico pubblico del mondo
Incluso nel “Guinness dei primati” del 1997 come il più piccolo teatro storico pubblico del mondo, il Teatrino di Vetriano misura solo 70 metri quadrati ed ha 99 posti a sedere, ma è completo di tutto quanto si richieda a una sala teatrale in piena regola. Realizzato nel 1890, grazie al recupero dei fondali e del sipario storico e alla ricostruzione dell’allestimento scenico, oggi il Teatrino è tornato a ospitare spettacoli di vario genere.





Nessun commento:

Posta un commento